Domotica/Impiantistica

Trasparenza e affidabilità sono i presupposti per una ripartizione equa dei costi accessori di riscaldamento. Sontex offre ad amministratori e proprietari molte possibilità per la parametrizzazione e la lettura dei dati di consumo, calcolati e percepiti in modo preciso senza alcuna interferenza.

Software Tools Supercom

Il SW per una lettura efficiente in Walk-by

Tools Supercom

Il Tools Supercom è un software intuitivo e facile da usare per la lettura remota di dispositivi con sistemi radio SONTEX, wM-Bus e OMS. La lettura avviene tramite i modem radio Supercom 636 (radio SONTEX) e Supercom 637 (wM-Bus e OMS) tramite un’interfaccia Bluetooth. Il software Tools Supercom può essere eseguito su computer, tablet o smartphone con Windows o Android.
Il software consente la creazione e la modifica di mappature di lettura e la modifica di alcuni parametri dei dispositivi radio SONTEX per facilitare l’installazione e la manutenzione. Diversi formati di file consentono una facile integrazione dei dati di lettura direttamente nel software di fatturazione.

Supercom 647

Supercom 647 centrale per la raccolta dei valori di consumo wM-Bus e OMS

Concentratore Supercom 647

Il concentratore radio Supercom 647 raccoglie i dati di consumo dai contatori dotati di comunicazione radio wM-Bus e OMS. La sua capacità di memoria è fino a 58.000 telegrammi radio. Il radio concentratore invia i propri dati tramite reti GSM, GPRS, EDGE, UMTS / HSPA + ed è accessibile localmente tramite l’interfaccia USB.

Supercom 637

Soluzione Walk-by per I dispositivi radio wM-Bus e OMS

Radio modem Supercom 637

Il radio modem Supercom 637 è un dispositivo portatile per la lettura dei dati. Il Supercom 637 si collega a un laptop, tablet o smartphone tramite un’interfaccia Bluetooth. Utilizzando il software Tools Supercom, i dispositivi equipaggiati con la radio wM-Bus e OMS possono essere letti in modo rapido ed efficiente.

Supercom 327

Modulo di trasmissione che rende lo stato del vostro rivelatore di fumo sempre disponibile

Modulo radio Supercom 327

Il modulo radio a batteria Supercom 327 può essere utilizzato per leggere a distanza i rilevatori di fumo Ei650FA (secondo DIN 14676). I dati del rilevatore di fumo vengono trasmessi ogni due minuti e possono essere ricevuti via radio. Grazie al sistema wM-Bus e OMS unidirezionale, la lettura è effettuata senza accesso all’appartamento.

Supercom 323

Controllo remoto del vostro rivelatore di fumo

Modulo radio Supercom 323

Il modulo radio Supercom 323 a batteria consente il controllo a distanza del rilevatore di fumo Ei650FA (secondo DIN 14676). È possibile così evitare ispezioni in loco con relativo risparmio di tempo e denaro. Ad ogni lettura radio vengono controllati il generatore sonoro e la batteria e tutti i dati del rilevatore vengono aggiornati. Grazie all’esclusivo sistema radio bidirezionale di Sontex, l’ispezione a distanza viene eseguita senza entrare nell’appartamento. A differenza di altre tecnologie radio, il sistema radio Sontex non causa inquinamento radio inutile.

Sontex 566

Ripartitore dei costi di riscaldamento radio elettronico. Potente, innovativo e sicuro.

Ripartitore dei costi di riscaldamento radio elettronico

Sontex 566 è il primo ripartitore della Nostra azienda protetto da Password, con sistema radio bidirezionale. Rispetto ai comuni sistemi radio, la raccolta dei dati per la ripartizione dei costi di riscaldamento, avviene tramite la lettura «walk-by» e/o con sistemi di telelettura remota, evitando sovraccarichi causati da segnali radio costanti. Inoltre essendo protetto da password può essere programmato nuovamente grazie alla trasmissione dati codificata.

Sontex 565

Ripartitore elettronico dei costi di riscaldamento privo di modulo radio

Ripartitore dei costi di riscaldamento elettronico

Il ripartitore Sontex 565 è stato studiato, progettato e realizzato da Sontex senza l’utilizzo del modulo radio, per accontentare le diverse particolarità di mercato e le richieste da parte dei clienti.
il dispositivo è sinonimo di precisione, garantendo un’elevata misurazione dei valori di consumo.
I dati memorizzati possono essere visualizzati manualmente tramite il tasto di comando e scaricati mediante l’utilizzo di un’interfaccia ottica.
Il prodotto si caratterizza, oltre all’assenza del modulo di trasmissione radio integrato, per l’ottimo rapporto tra prezzo e prestazioni.

Sontex 868

Innovativo sistema Sontex comunicazione Wireless M-bus

Ripartitore dei costi di riscaldamento elettronico Wireless M-Bus

Il nuovo ripartitore dei costi di riscaldamento Sontex 868 con radio trasmittente Wireless M-Bus unidirezionale, consente un rilevamento dei consumi in maniera semplice e flessibile con la possibilità di scegliere e programmare orari e tempi di lettura dei dispositivi.
La lettura del dispositivo Sontex 868 può avvenire, come per il resto dei dispositivi radio Sontex, mediante il sistema Walk-by (in loco) o utilizzando il sistema di telelettura remota con l’utilizzo di appositi dispositivi studiati e costruiti secondo la tecnologia radio Wireless M-Bus, così da soddisfare le esigenze di mercato e le richieste dei clienti.
Come per tutti i Nostri ripartitori, il Sontex 868 si caratterizza per la semplicità e rapidità di installazione e la successiva messa in funzione del dispositivo.

 

Supercom 580

Per contatori d'acqua Elster anziani

Modulo di trasmissione Supercom 580

Il modulo di trasmissione Supercom 580, si avvale della tecnologia di trasmissione radio Sontex bidirezionale. Può essere installato su contatori d’acqua a capsula Elster MO-A e MOZ-A e contatori d’acqua Picoflux Elster EV-A, in qualsiasi momento, anche successivamente all’installazione idraulica.
La lettura può avvenire mediante il sistema standard walk-by o secondo il sistema di telelettura remota, avvalendosi del sistema radio bidirezionale.
La scansione e le modalità di aquisizione del consumo e rilevamento degli impulsi avviene mediante bobine elettromagnetiche. E’ possibile avere maggiori informazioni nell’area dedicata ai nostri sistemi di controllo.

Supercom 581

Modulo di trasmissione per contatori sanitari secondo lo standard Modularis.

Modulo di trasmissione Supercom 581

Il modulo di trasmissione Supercom 581, si avvale della tecnologia radio Sontex bidirezionale.
Concepito per essere installato su contatori d’acqua compatibili allo standard Modularis (Wehrle) in qualsiasi momento, anche successivamente all’installazione idraulica senza alterare la taratura del contatore meccanico.
La lettura del Supercom 581 può avvenire mediante il sistema walk-by (in loco) o secondo il sistema di telelettura remota.
La scansione e il rilevamento degli impulsi avviene mediante bobine elettromagnetiche poste all’interno del modulo di trasmissione.

Supercom 587

Studiato per contatori Modularis, con innovativo sistema Sontex Wireless M-Bus

Modulo di trasmissione Supercom 587

Il Supercom 587 è il primo modulo di trasmissione Sontex per contatori d’acqua che supporta lo standard di trasmissione Wireless M-Bus a norma OMS. E’ concepito per essere installato su contatori d’acqua compatibili allo standard Modularis (Wehrle) in qualsiasi momento, anche successivamente all’installazione idraulica del contatore sanitario senza alterarne la taratura. Possibilità di leggere il dispositivo mediante il sistema Walk-by (in loco) o sistema di telelettura remota mediante centralina posta all’interno dello stabile.

Supercom 281

Contatore dell’acqua con modulo radio aggiuntivo

Modulo radio Supercom 281

Il contatore d’acqua Supercom 281 omologato MID è particolarmente adatto per l’installazione in appartamenti in affitto. La radio è già integrata, non è necessario una successiva regolazione con il contatore dell’acqua. Grazie alla sua struttura compatta, il modulo radio non può essere rimosso, la manipolazione è esclusa.

I dati sono comodamente leggibili a distanza; il sistema radio Sontex garantisce una trasmissione dati sicura e affidabile. I dati sono quindi disponibili per un’ulteriore valutazione e fatturazione.

Supercom 582

Nuovo dispositivo sviluppato per contatori sanitari Elster, protetto da password di programmazione

Modulo di trasmissione Supercom 582

Il modulo di trasmissione Supercom 582, come per i dispositivi presentati in precedenza, si avvale della tecnologia radio Sontex bidirezionale. Concepito per essere installato su contatori d’acqua S110 PICOFLUX EF e M140 MODULMETER MOF (Elster) permettendo il rilevamento dei consumi. Come per i moduli di trasmissione prima descritti, può essere installato a posteriori, ovvero dopo la lavorazione e posa idraulica, senza alterare la taratura del contatore.

Supercom 583

Modulo di trasmissione sviluppato per contatori sanitari Allmess, protetto da password di programmazione

Modulo di trasmissione Supercom 583

Il modulo di trasmissione Supercom 583, studiato e realizzato per contatori d’acqua Itron/Allmess V +m e MK +m è installabile in qualsiasi momento anche successivamente alla posa idraulica, senza alterare la taratura del contatore.
Il Supercom 583, come i restanti moduli di trasmissione, si avvale del sistema radio Sontex bidirezionale. Consente la possibilità di lettura dei dati di consumo mediante il sistema walk-by (apparecchio mobile) o telelettura remota (centrale di raccolta dati collocata all’interno dell’edificio).
la scansione e il rilevamento del consumo avviene mediante una barriera fotoelettrica a riflessione.

Supercom 541

Adattatore impulsi che offre la possibilità di collegare due differenti apparecchi di misura

Adattatore radio/impulsi Supercom 541

L’adattatore radio/impulsi Supercom 541, creato e sviluppato per la lettura a distanza di differenti apparecchi di misura (acqua, gas o elettricità) con uscita impulsi. il dispositivo Sontex 541 utilizza il sistema radio Sontex bidirezionale con la possibilità di lettura walk-by o telelettura da remoto mediante l’utilizzo della centralina, memorizzando i valori di consumo di uno o due apparecchiature collegate.
l’adattatore può essere programmato secondo le proprie necessità, o con programmazione standard con identificazione manomissione e riconoscimento delle portate su ritorno, a seconda della versione scelta.

Supercal 739

Prestazioni e precisione nel conteggio termico

Compact heat meter Supercal 739

Contatore termico compatto Supercal 739, disponibile nei modelli getto unico o getto multiplo, per diversi collocamenti impiantistici.

Il contatore termico compatto Supercal 739 segue le orme del suo predecessore di successo Supercal 539. Sontex non ha solo migliorato il Supercal 739, ma lo ha anche integrato con una grande quantità di nuove funzioni e lo ha ampliato con nuove versioni. l’eccezionale rapporto tra prezzo è prestazioni è stato notevolmente migliorato non risparmiando sulla tecnica e la precisione che contraddistingue la Nostra azienda.

Il Supercal 739 è un contatore termico compatto per la misurazione dell’energia (caldo e/o freddo) applicabile in diversi campi dell’impiantistica, integrabile in numerose configurazioni e comunicazioni, grazie ai diversi sistemi di controllo Sontex, disponibile come contatore a getto unico o getto multiplo.
Il contatore termico compatto è inoltre disponibile con capsula misuratrice per raccordo Ista (G2B) o Allmess (M77x1.5) nelle portate Qp 0,6 / 1,5 e Qp 2,5 m³/h.

Il Supercal 739 soddisfa i requisiti della direttiva europea MID2014/32/UE, la norma EN 1434, classe 3 ed è infine stato omologato dall’istituto nazionale di metrologia tedesco PTB per le applicazioni e conteggio dell’energia del freddo.
Sono disponibili le omologazioni per applicazione e conteggio dell’energia termica (caldo e/o freddo) a seconda delle proprie necessità di installazione e conteggio.

 

Superstatic 440

Il contatore termico a getto oscillante per diverse portate

Superstatic 440

Il contatore di energia termica Superstatic 440 si basa sul principio di misurazione statico, offrendo soluzioni per diverse portate, da piccole a molto grandi (Qp 1.5 – 1500 m3/h). Un componente importante è rappresentato dal dispositivo di calcolo multifunzionale, equipaggiabile con diverse interfacce di trasmissione. La sonda removibile permette una taratura a posteriori efficiente.

La sonda o parte di misurazione, installata superiormente sul contatore statico di energia termica Superstatic 440 è la stessa per qualsiasi portata, elemento che semplifica la progettazione del dispositivo e riduce in maniera significativa i costi per lo smontaggio e il montaggio dello stesso, in quanto è necessario sostituire solamente la sonda di misurazione, senza eseguire faticosi e dispendiosi interventi sul sistema di tubazioni e/o impiantistica.
l’impiego di materiali pregiati e resistenti alla corrosione, garantisce la stabilità di misurazione, taratura e la sicurezza di funzionamento per numerosi periodi di utilizzo.
Nel programma di prova IV dei contatori termici dell’associazione AGFW, il contatore termico statico Superstatic 440 con portate nominali Qp 1.0 m³/h e Qp 3.5 m³/h ha ricevuto il massimo dei voti (cinque stelle) nel settore della correttezza e nella stabilità di misurazione.
Sontex offre un gran numero di lunghezze di installazione a norma EN1434, disponibile in diversi materiali, come ad esempio la ghisa duttile, permettendo così un impiego versatile.

Il Superstatic 440 è completato da un dispositivo di calcolo multifunzionale, azionabile a batteria o linea di rete elettrica offrendo la possibilità di scelta e installazione tra i moduli di trasmissione/comunicazione Sontex.
In questo modo è possibile garantire un campo di impiego estremamente vasto e una semplice integrazione in qualsiasi rete di riscaldamento e/o tipologia di impianto e la successiva gestione.

 

 

Superstatic 789

Il nuovo misuratore d'energia compatto in materiale ultra leggero

Superstatic 789

Costruito in materiale composito fibroso, il nuovo contatore termico compatto Superstatic 789 è particolarmente resistente e leggero. Si caratterizza per la precisione nel rilevamento dei dati di consumo e per la grande affidabilità, grazie al principio di misurazione statica.

Il nuovo contatore termico compatto Sontex Superstatic 789 di materiale composito fibroso, costruito e sviluppato per le applicazioni e il conteggio dell’energia termica (caldo e freddo) adotta il principio di misurazione a getto oscillante (statico), confermando la propria validità nella misurazione grazie alla sua precisione e affidabilità.

Tutti i vantaggi e le caratteristiche del getto oscillante sono stati adeguati e integrati in una forma compatta per portate da Qp 1.5 a 2.5 m³/h. Il peso totale è stato dimezzato, resistente agli sbalzi di temperatura. I componenti integrati all’interno del Contatore compatto Superstatic 789 garantiscono la resistenza meccanica.

Il nuovo sensore di portata basato sulla più moderna piezo-tecnologia, adatto anche alle miscele di glicole, è dotato di un dispositivo di calcolo multifunzionale removibile con la possibilità di scegliere il metodo di trasmissione dei dati di consumo. In questo modo è possibile coprire diversi campi di applicazione, garantendo una semplicità di integrazione nelle diverse tipologie impiantistiche di riscaldamento e in qualsiasi sistema di gestione degli edifici.

 

Superstatic 749

Precisione del principio statico per applicazioni ridotte

Superstatic 749

Il contatore termico compatto e robusto con il principio del getto oscillante.

Il contatore a getto oscillante Superstatic 749 è la variante compatta del Superstatic 440, in uso da molti anni e molto apprezzato dai clienti. Il Superstatic 749 è ancora più compatto e si integra perfettamente nell’assortimento di prodotti Superstatic. È stato concepito per le applicazioni meno complesse con contatori termici del calore e del freddo statici, nelle quali non è necessaria l’intera gamma di funzioni disponibile con il Superstatic 440. È dotato di un dispositivo di calcolo compatto rimovibile con moduli di comunicazione e garantisce una semplice integrazione in un riscaldamento a distanza o in un sistema di gestione degli edifici.

Il Superstatic 749 è disponibile nelle portate Qp 0.6, Qp 1.5, Qp 2.5 m³/h e nelle lunghezze 110 mm, 130 mm e 190 mm.

 

 

 

Supercom 646

Centrale per la raccolta dei valori di consumo. Completa, efficiente e sicura.

Centrale radio Supercom 646

La centrale radio Supercom 646, studiata progettata e prodotta per eseguire la lettura di tutti i dispositivi Sontex con trasmissione radio bidirezionale, per telelettura da remoto e non, posizionata all’interno di edifici per la raccolta di dati di consumo per un massimo di 1000 dispositivi.
Possibilità di leggere e programmare la centrale 646 tramite le interfacce RS-232, testina ottica, USB, M-Bus e GSM/GPRS, così da soddisfare le richieste e necessità dei nostri clienti.
Inoltre, vanta un’ampia scelta e possibilità di programmazione come date e modalità per l’esecuzione di letture, mediante l’utilizzo del software Tools646.
La centrale radio Supercom 646 è alimentata a batteria o mediante linea di rete elettrica.

Supercom 636

Interfaccia di comunicazione walk-by per tutti i dispositivi Sontex radio Bidirezionale

Modem Supercom 636

Il modem radio Supercom 636 è il dispositivo Sontex utilizzato per eseguire le letture dei dati di consumo e le programmazioni di tutti i dispositivi Sontex che seguono il sistema di comunicazione radio bidirezionale, secondo la tecnologia walk-by e/o mobile, mediante l’utilizzo del software di lettura e parametrizzazione Sontex 916.
Può essere collegato a diverse apparecchiature (PC/pocket PC/tablet e smartphone Android) con interfaccia Bluetooth e/o connessione USB.

Il modem radio è composta da una scheda SMD ed è dotato di un modulo di trasmissione a 433 MHz e da un’antenna esterna per raggiungere in maniera ottimale i dispositivi Sontex.
Il robusto involucro di tipo industriale protegge l’elettronica da qualsiasi tipo di caduta accidentale e possibile danno.
Lo stesso è alimentato da batterie ricaricabili.

Supercom 656

Ripetitore di segnale per la raccolta completa dei dati di consumo presenti nell'edificio

Ripetitore di segnale Supercom 656

Il ripetitore di segnale radio Supercom 656, consente il potenziamento e prolungamento del segnale radio fino alla centrale radio Supercom 646, così da raccogliere in maniera completa tutti i dati di consumo dei dispositivi radio presenti sullo stabile, laddove la sola centrale 646 non sia in grado di raggiungere l’intero stabile (es. condominio di dimensioni molto elevate).
E’ possibile collegare alla centrale 646 fino a 6 ripetitori di segnale radio 656 nella stessa catena di lettura. inoltre, è in grado di trasmettere dati di consumo fino ad un massimo di 500 dispositivi radio.
Il ripetitore di segnale Supercom 656 è alimentato a batteria o mediante linea di rete elettrica.

This website uses cookies

This website or its third-party tools use cookies, which are necessary for its functioning and required to achieve the purposes illustrated in the cookie policy. You accept the use of cookies by closing or dismissing this notice, by scrolling this page, by clicking a link or button or by continuing to browse otherwise.